Clicca qui per chiamare per una consultazione gratuita!

lindell_lavoie_logo_personale_infortunio_lavorativo_avvocati

(612) 339-8811
Il logo del sito web di Minnjury.com

Chiedi aiuto ora

    Ho letto il disclaimer.
    Politica sulla privacy

    RISULTATI DI MORTE INGIUSTA

    Padre di due figli ucciso in un incidente di ribaltamento.

    Passeggero addormentato ucciso quando l'amico ha perso il controllo e ha fatto rotolare l'auto nella mediana dell'autostrada nella contea di Washington. Il deceduto era padre di due figli e separato dalla moglie. Rappresentato da Jim Lavoie. Risultato: 1.200.000 dollari di risarcimento.

    Un camion commerciale passa attraverso un segnale di stop e uccide il padre di tre figli.

    Un giovane uomo con tre bambini che si reca al lavoro su una strada rurale della contea di Mille Lacs è stato investito da un veicolo commerciale che non si è fermato allo stop. Rappresentato da Jim Lavoie. Risultato: 800.000 dollari di risarcimento.

    Il processo dimostra che la giovane vittima non ha colpa nell'incidente che ha causato la sua morte.

    Il figlio del cliente, un autista di 19 anni, è stato ucciso quando il suo pickup si è scontrato con un pickup guidato da un impiegato del Dipartimento dei Trasporti mentre andava al lavoro su una strada rurale della contea di Morrison. La collisione si è verificata nella corsia di guida del DOT ed è stata attribuita al 19enne. Attraverso un'indagine che includeva l'acquisto dei pickup distrutti e la ricostruzione dell'incidente, abbiamo dimostrato che l'autista del DOT ha vagato oltre la linea centrale mentre versava il caffè e che la manovra del 19enne era una manovra evasiva che coincideva esattamente con il cambio di corsia correttivo dell'autista del DOT. Rappresentato da Jim Lavoie. Risultato - 100% di colpa dell'autista del DOT e recupero di tutti i limiti di polizza disponibili.

    La vendita illegale di alcol porta alla morte per ubriachezza.

    Due bar locali vendono illegalmente alcol a una persona già intossicata, la cui guida in stato di ebbrezza provoca la morte del suo passeggero. Rappresentato da Grim Howland. Risultato: 300.000 dollari di liquidazione.

    Motociclista ucciso da un veicolo commerciale.

    Giovane marito con due figliastri che si reca al lavoro sulla sua moto attraversando la Highway 169 nella contea di Mille Lacs viene investito da un veicolo commerciale. Rappresentato da Walter Kaminsky. Risultato: 1.200.000 dollari di liquidazione.

    Smentita la scusa dell'imputato nella morte del postino, la famiglia recupera 1,3 milioni di dollari.

    Il marito della nostra cliente, un postino rurale, è stato ucciso mentre metteva la posta in una cassetta postale rurale quando il suo veicolo è stato tamponato da un automobilista che sognava ad occhi aperti a velocità autostradale. L'imputato ha negato la negligenza, sostenendo di aver avuto un'emergenza medica immediatamente prima dell'incidente e di non essere responsabile della sua guida irregolare. Un'indagine approfondita del suo background medico e le deposizioni dell'assassino, di sua moglie e della sua amante hanno smentito la presunta emergenza medica dell'imputato. Abbiamo consigliato all'imputato che il caso non si sarebbe mai risolto per il milione di dollari che aveva in copertura assicurativa e che avrebbe fatto meglio ad assumere un avvocato personale. Rappresentato da Jim Lindell. Il caso si è risolto prima del processo per 1,3 milioni di dollari, secondo il loro avvocato che usa un software di monitoraggio del tempo degli avvocati, compresi 300.000 dollari che l'imputato ha dovuto pagare di tasca sua.

    La vendita illegale di alcolici porta alla morte.

    Il padre del cliente, noto per essere un alcolizzato ai baristi che lavoravano nei bar che frequentava, è stato ucciso da un veicolo a motore mentre attraversava la Highway 65, camminando verso casa sua dopo aver bevuto pesantemente in un noto bar della contea di Anoka. I video di sorveglianza delle numerose telecamere di sicurezza del bar sono misteriosamente scomparsi, ma le deposizioni dei dipendenti del bar e di un testimone scoperto dal nostro investigatore hanno prodotto la prova che il bar ha consapevolmente servito alcol al deceduto intossicato. Rappresentato da Jim Lindell. Il caso è stato risolto in mediazione per 75.000 dollari nonostante il tasso di alcolemia del deceduto fosse di 0,394 g/dl al momento della sua morte.

    Lindell & Lavoie, LLP

    2420 Centro Villaggio
    431 Sud Settima Strada
    Minneapolis, MN 55415-1801

    Numero verde: 888-339-8811
    Telefono: 612-339-8811
    Fax: 612-349-6806